Taro-Taro vs Tartaruga al Fuori Orario: dj derby con nostalgia tra Parma e Reggio, con Paolo Alfieri e Big Bonvi

2/10/2015 – È un nuovo derby Reggio-Parma quello che va in scena in consolle venerdì 2 ottobre 2015 al Fuori Orario di Taneto di Gattatico. Parma «schiera» ancora una volta il Taro-Taro Story, mentre Reggio è rappresentata per la prima volta dal Tartaruga (la scorsa stagione era toccato al Marabù).

Una sfida a colpi di mixer e di musica disco anni 70-’80, nell’area treni-spettacoli, tra due discoteche che hanno fatto la storia di quei decenni: il Taro-Taro di Collecchio, rappresentato da Dj Paolo Alfieri, e il Tartaruga di San Polo d’Enza, con protagonista Dj Big Bonvi. In contemporanea, nell’area binari esterna le sonorità afro-funky ’70-’80 di Dj Roby Magri dell’altrettanto mitico Jumbo di Sanguinaro (Parma) e nell’area stazione Masso dj and Michele Bersiga (voice).

Dj Big Bonvi

Dj Big Bonvi

La sfida inizia alle ore 22.30, preceduta alle 21.30 dal concerto open act del duo acustico Pool Night, nuovissima formazione chitarra & voce guidata dalla stimata cantante di colore reggiana Elizangela Torricelli, con un repertorio che spazia dal funky al soul fino all’r’n’b e zone limitrofe. Ingresso a 10 euro, senza lobbligo della tessera Arci. Il Fuori Orario apre alle 20, contestualmente al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970). Dalle 20 alle 21.30 l’Apericena con la musica di Dj Puccione. Come ogni venerdì, è presente Radio Bruno in diretta con il «Night club in tour».Servizio bus gratuito da Parma, sostenuto dal Fuori Orario; orari, fermate e info varie suwww.arcifuori.it.

Venerdì 2 ottobre è anche il giorno dell’avvio delle prevendite su TicketOne (dalle ore 12) dell’importante concerto dei Subsonica che il Fuori Orario ospiterà sabato 13 febbraio 2016: ingresso senza tessera Arci e con biglietti a 25 euro più diritti di prevendita, disponibili poi dal 9 ottobre pure nel club e negli altri punti abituali.

Per quanto riguarda la serata Taro-Taro Story vs Tartaruga, Paolo Alfieri e Roby Magri hanno già calcato il palco di Taneto negli ultimi anni, mentre Big Bonvi è alla prima partecipazione.

Alto 1,96 metri, nato a Reggio nel 1966 e diventato campione italiano dj con Renzo Arbore in Rai, Big Bonvi è da sempre un brillante animatore e intrattenitore musicale, specializzato nel presentare, vivacizzare e gestire eventi speciali, dal più semplice al più raffinato. Esperto di ogni genere musicale, ballabile e non, è un deejay completo. Ma non solo, visto che ha creato la «crucimanzia», arte divinatoria esplicata tramite un cruciverba, in grado di predire il futuro di una persona a partire dalle sue parole-chiave (nome e cognome, città di nascita e professione). Per questo è stato ospite in tv di Maurizio Costanzo e Barbara d’Urso.

Taro-Taro  Story al Fuori Orario

Taro-Taro Story al Fuori Orario

L’inaugurazione del Taro-Taro di Collecchio risale addirittura all’1 giugno 1972 con la presenza d’onore di Alberto Lupo e la peculiarità di essere un locale futuristico, in anticipo sui tempi della «disco», un vero fenomeno di tecnologia audio e luci, tutto climatizzato. Demolita nel 1999, la discoteca era rimasta in auge col nome Taro-Taro fino alla stagione 1983-84, ospitando i maggiori artisti italiani, quali Vasco Rossi nell’agosto 1981, Gianna Nannini, più volte Francesco De Gregori e Lucio Dalla, ma anche Rino Gaetano, Edoardo Bennato, Ivano Fossati, Claudio Baglioni, Riccardo Cocciante, Antonello Venditti, Ivan Graziani, Roberto Vecchioni, i Nomadi, i Pooh, Renato Zero, Eugenio Finardi, Andrea Mingardi, Alan Sorrenti e tanti altri.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.