L’Officina del Battagliero a Cadelbosco: musicisti di valore scavano nel pop di un secolo fa

16/10/2015 – L’Officina del Battagliero sale sul palco dell’Altro Teatro di Cadelbosco Sopra, questa sera venerdì 6 gennaio (ore 21, ingresso 10 euro) per una serata all’insegna del recupero della tradizione musicale della pianura Padana fra fine 800 e 900, alle origini della musica popolare poi esplosa come “liscio” nei decenni successivi. Il gruppo, fondato dal polistrumentista Francesco Gualerzi nel 2004, è formato da Adelmo Sassi (chitarra), Glauco Carminati alla fisarmonica, Valentino Spaggiari al trombone, Marco bortesi (basso) , Riccardo Bontempelli (batteria) e Mirco Ghirardini (sax e clarinetti) oltre naturalmente a Gualerzi al sax e al clarinetto.

Il gruppo ha assunto il nome di uno dei cavalli di battaglia del liscio, appunto “Il battagliero”, celeberrimo valzer composto da Tienno Pattaccini.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.