L’Emilia-Romagna ha l’11% di cittadini stranieri: è la regione con la percentuale più alta in Italia

29/10/2015 – Le ultime cifre confermano che L’Emilia-Romagna è la Regione più multietnica d’Italia: è quella dove la percentuale di stranieri è più alta. Nel 2014, secondo il dossier statistico sull’immigrazione diffuso da Idos erano 536.747, il 12,1% della popolazione regionale.
    Circa il 50% degli stranieri residenti in Emilia-Romagna sono europei e Piacenza risulta essere la provincia con la percentuale più alta. regionale.
    La principale nazionalità è quella romena, seguita da quella marocchina e quella albanese.
Il comune di Reggio Emilia, è noto ha una percentuale di residenti immigrati che sfiora il 20%, quindi largamente superiore alla media regionale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *