Incendio a Musei: brucia quadro elettrico del nuovo impianti. Pareti annerite, scongiurati danni più gravi

26/10/2015 – Domenica, intorno alle 16, i vigili del fuoco sono intervenuti nel Palazzo dei Musei, nel centro storio  di Reggio Emilia per un pericoloso incendio nel quadro elettrico posto nel cortile interno, generando una colonna di fumo visibile dalla città.
Il quadro, di grosse dimensioni, conteneva cavi e cablaggi facenti parte dell’impianto a servizio di una parte del museo. 
L’incendio veniva spento in breve con gli estintori. Nel corso della succesiva verifica i Vigili del Fuoco hanno accertato che l’origine dell’incendio era da attribuirsi a “cause elettriche”. 
Danni rilevanti al quadro elettrico; il fumo ha provocato l’annerimento delle pareti. 
Sul posto é intervenuto personale della radiomobile dei Carabinieri e dell’Enel.
Da rilevare che l’edifici dei musei é stato ristrutturato di recente, con anni di lavori conclusi nel 2014, che hanno compreso amche il completo rifacimento di impianti elettrici e tecnologici. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *