Brucia calderina del riscaldamento: famiglie evacuate da un palazzo di via Melato

23/10/2015 – Diverse famiglie evacuate  ieri sera da un palazzo di 10 piani di via Melato a Reggio Emilia,  dove sul balcone di un appartamento al quarto piano, è bruciata la caldaia murale del riscaldamento autonomo. I Vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 20,20.

Gli inquilini impauriti sono scappati dall’appartamento, mentre il fumo dell’incendio si propagava parzialmente ai piani superiori attraverso il vano scale. Di conseguenza veniva evacuati per precauzioni altri appartamenti.

Spento l’incendio, la squadra dei Vigili del fuoco ha effettuato il controllo di tutte le unità immobiliari per escludere la presenza
di persone intossicate, e di ulteriori danni, oltre l’annerimento delle pareti a causa del fumo.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *