Gang del grana al caseificio del Ghiardo di Bibbiano: sparite 4 tonnellate di parmigiano reggiano

14/10/2015 –  Nuovo, grosso furto di parmigiano reggiano. Al Ghiardo di Bibbiano, culla del re dei formaggi, dove la tradizione vuole che sia nato il parmigiano reggiano, una banda bene organizzata ha fatto sparire nella notte un centinaio di forme di prima qualità, per un peso di circa quattro tonnellate, e un valore commerciale non inferiore ai cinquantamila euro.

L’allarme al caseificio del Ghiardo è scattato prima delle otto di questa mattina, quando in latteria sono cominciate le lavorazioni.

I ladri dopo aver forzato una finestra dei locali deputati alla stagionatura, sono entrati nel magazzino e da lì hanno portato  via con tutta calma un centinaio di forme, caricandole ovviamente su mezzi capienti.  si introducevano all’interno dei locali che ospitano il magazzino da dove asportavano, stando ai primi controlli ancora in fase di inventario, un centinaio di forme di parmigiano reggiano. I Carabinieri della Stazione di Bibbiano hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.