E vai! Altra battaglia in zona stazione

9/9/2015 – Ancora una  battaglia tra africani  nella zona calda di Reggio Emilia. Evidentemente non è bastata la guerriglia di domenica, o forse è stata solo l’inizio.

Questa sera due gruppi di nigeriani e di magrebini si sono affrontati in via Veneri con bottiglie spaccate e lancio di sassi: ancora non si conosce il motivo degli scontri

Sul posto sono intervenute in forze la Polizia con 4 pattuglie, i Carabinieri e la Municipale con altre due auto. In tutto sei pattuglie: naturalmente i guerriglieri sono fuggiti. Se non altro l’intervento massiccio delle forze dell’ordine funziona come deterrente. Ma per quanto?

Evidentemente nelle comunità africane per qualche ragione la situazione è esplosiva, ma ora lo è anche tra la gente che abita nella zona: nella pagina facebook del gruppo pubblico  Via Veneri Non Mollare!!! è comparsa subito la notizia della rissa, e fioccano  commenti feroci. Ecco un esempio:

A PROPOSITO DI BUONISMO: ennesima rissa al solito posto, solito civico, un’ora fa con intervento di quattro auto Polizia Municipale,  una di PS, una di CC, risultato ………… ?????????????? SOM AL PUNT ED PREMA!!!!!!!

 

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Paola Rispondi

    10/09/2015 alle 14:45

    Temo che la stagione di caccia grossa sia appena incominciata, e che ne vedremo delle belle. Se fossi il sindaco tremerei.Questa gente sa essere più cruenta e vendicativa di un qualsiasi mafioso. Il sistema democratico favorirà l’istaurarsi al potere della cultura africana. Della costituzione italiana si faranno presto coriandoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.