Le cucine del Bengodi: dal lato oscuro del food alla cucina di pesce raccontata dai Liffi

Le asinelle di Montanari in piazza Casotti

Le asinelle di Montanari in piazza Casotti

18/9/2015 – Nell’ambito del programma territoriale di eventi We Are Reggio Emilia per Expo prosegue a Reggio Emilia venerdì 18 settembre, in piazza Casotti, alle ore 19.30Le Contrade di Bengodi”, manifestazione ispirata al leggendario paese descritto da Giovanni Boccaccio nel Decamerone.

La rassegna curata da Vitaliano Biondi indaga in questa occasione quello che ha voluto chiamare The dark side of the food, ossia i temi delle truffe alimentari, dei nuovi pericoli e dei diritti negati. (Info www.bengodi.euwww.reggioexpo2015.it facebook le contrade di bengodi).

Lincontro prevede, dopo la degustazione di preparati di carne di bufalo dell’azienda Agricola Il Girasole di Albinea, gli interventi dell’ entomologo Claudio Venturelli che parlerà della zanzara tigre e dell’invasione di specie alloctone; di Maria Rosa Ronzoni dell’ Università di Bergamo sul diritto all’acqua e di Pinuccia Montanari dell’ Ecoistituto dell’Emilia Romagna sull’ attuale sistema di gestione dei rifiuti.

É previsto inoltre il contributo di Walter Ganapini, Honorary Member Scientific Commitee European Agency per approfondire il criticato  TTIP Transatlantic Trade and Investment Partnership. Con questo accordo si intende integrare i due mercati, riducendo i dazi doganali e rimuovendo in una vasta gamma di settori le barriere non tariffarie ossia le differenze in regolamenti tecnici, norme e procedure di omologazione, standard applicati ai prodotti, regole sanitarie e fitosanitarie. Ciò per i proponenti renderebbe possibile la libera circolazione delle merci, faciliterebbe il flusso degli investimenti e l’accesso ai rispettivi mercati dei servizi e degliappalti pubblici. Si è sviluppato tuttavia un importante movimento internazionale contro il trattato. Il nobel dell’economia Joseph Stiglitz ad esempio sostiene che l’accordo comporterà una riduzione delle garanzie e una mancanza di tutela dei diritti dei consumatori e di controllo sulle merci. Uno studio della Tufts University del Massachusetts mette addirittura in discussione gli impatti positivi del trattato, focalizzando sull’effetto di disarticolazione del mercato interno europeo, di depressione della domanda interna e della conseguente diminuzione del PIL europeo.

Pietro Scapinelli, guru della Congrega dei Liffi

Pietro Scapinelli, guru della Congrega dei Liffi

La serata sarà arricchita dalla presenza della  La Congrega dei Liffi,   associazione no profit per la ricerca, la preparazione, la divulgazione e la degustazione della cucina del pesce con  quasi un centinaio di  soci che racconterà  come si sceglie e  cucina il pesce. 

 Per i più piccoli torna Coccol’asino con le docili asinelle di di Aria Aperta di Massimo Montanari. I bambini potranno familiarizzare con gli animali attraverso l’uso di spazzole e striglie.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.