Danza: alla Cavallerizza “Rock Rose Wow” e “L.a.n.d.” di Daniele Ninnarello

26/9/2015 – Un fine settimana tra teatro musicale contemporaneo e danza italiana, quello di sabato 26 e domenica 27 settembre, con importanti appuntamenti nell’ambito del festival Aperto, organizzato dalla Fondazione I Teatri.

Dopo la prima italiana di sabato sera del “Giordano Bruno” al Teatro Valli, inserito nel festival Aperto, quest’anno dedicato agli “Eretici”, Domenica 27 settembre, Teatro Cavallerizza (dalle ore 17.00) focus su Daniele Ninarello, uno tra i coreografi emergenti italiani di grande potenziale espressivo, in collaborazione con Aterdanza. Ninarello presenta due recenti produzioni: Rock Rose Wow e L.a.n.d. – Where is my love? Al termine della performance Daniele Ninarello dialoga con Marta Pastorino, scrittrice e autrice di “Il primo gesto” (Milano, Mondadori, 2013), e Gabriele Vacis, direttore artistico della Fondazione I Teatri.

Il festival Aperto torna poi in settimana con mercoledì 30 settembre, ore 20.30, Teatro Cavallerizza con la coreografa e danzatrice Cristina Rizzo in BoleroEffect (Rapsodia – the long version).

 

 

 

 

Teatro Municipale Valli Sabato 26 settembre 2015, ore 20.30

Giordano Bruno

opera in 2 parti e 12 scene – prima italiana

musica di Francesco Filidei libretto di Stefano Busellato con Giordano Bruno Lionel Peintre (baritono) L’inquisitore 1 Jeff Martin (tenore) L’inquisitore 2 Ivan Ludlow (basso) Papa Clemente VIII Guilhem Terrail (controtenore) e Dodici voci soliste (Raquel Camarinha, Eléonore Lemaire, soprani Johanne Cassar, Lorraine Tisserant, mezzosoprani Charlotte Schumann, Aurélie Bouglé, contralti Benjamin Aguirre Zubiri, David Tricou, tenori René Ramos Premier, Julien Clément, baritoni Antoine Kessel, Pierre Bessière, bassi) Remix Ensemble Casa da Música direttore Peter Rundel regìa Antoine Gindt  scenografia Elise Capdenat luci Daniel Levy costumi Fanny Brouste coproduzione T&M Paris, Casa da Música Porto, Festival Musica Strasbourg, T2G Théâtre de Gennevilliers, Théâtre de Caen, Fondazione I Teatri Reggio Emilia

 

Teatro Cavallerizza Domenica 27 settembre 2015, ore 17.00

 

Daniele Ninarello

Danza italiana_focus su Daniele Ninarello in collaborazione con Aterdanza
ore 17.00 L.a.n.d. – Where is my love? concept e coreografia Daniele Ninarello danza Annamaria Ajmone, Marta Capaccioli, Pieradolfo Ciulli, Daniele Ninarello, Cinzia Sità musiche Adriano De Micco, Stefano Risso drammaturgia Carlotta Scioldo disegno luci Cristian Perria organizzazione Silvia Limone Progetto vincitore del premio Anticorpi XL CollaborAction 2014 produzione CodedUomo in coproduzione con Torinodanza festival / Fondazione del Teatro Stabile di Torino, con il sostegno di Le Pacifique | CDC – Grenoble, MosaicoDanza/Festival Interplay
ore 18.30 Rock Rose Wow concept e coreografia Daniele Ninarello performance Annamaria Ajmone, Marta Ciàppina, Daniele Ninarello drammaturgia Carlotta Scioldo musiche Mauro Casappa set Paolomatteo Patrucco disegno luci Cristian Perria produzione CodedUomo | Co-produzione Fondazione Fabbrica Europa per le arti contemporanee, Lavanderia a Vapore – Centro di eccellenza per la danza di Collegno (Torino), Balletto dell’Esperia/Palcoscenico Danza (Torino), Festival Interplay/Mosaico Danza (Torino), Tanztendenz München (D) – con il supporto del progetto DE.MO./MOVIN’UP II sessione 2012, e con il sostegno di CDC-Les Hivernales (F), Electa Creative Arts (Teramo) Progetto vincitore del bando “Teatri del Tempo Presente 2013” promosso dalla Fondazione Piemonte dal Vivo/Circuito regionale dello Spettacolo e MiBACT.

 

 

INFO 0522458811

www.iteatri.re.it

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.