Addio a Giordano Canova, partigiano, giornalista e alpinista, colonna della redazione reggiana de l’Unità

16/9/2015 – All’età di 86 anni se n’è andato il giornalista Giordano Canova, partigiano a quindici anni nella Brigata Garibaldi – partecipò alla battaglie di Montefiorino edi Monte Belvedere-  operaio delle Reggiane e nel dopoguerra una delle colonne della redazione reggiana dell’Unità, di cui diventò direttore negli anni 60.

Resto al suo posto, dietro scrivania della redazione di via Tavolata, sino alla definitiva chiusura delle redazione reggiana avvenuta nel 1998. Grande appassionato della montagna, era un alpinista e micologo provetto, oltre ad essere una memoria storica della sinistra e della città di Reggio Emilia.

I funerali oggi pomeriggio, mercoledì 16 settembre, alle ore  14 dalle Camere Ardenti del Santa Maria Nuova per il cimitero di Coviolo.

______

Alla moglie Marisa, alla figlia Paola, al fratello Elio e a tutti i famigliari le condoglianze più sentite di Reggio Report.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.