Incendio doloso: brucia l’auto di un immigrato indiano a Caprara di Campegine

9/8/2015 – Un’altra auto a fuoco nel reggiano, si direbbe per un regolamento di conti tra immigrati. Poco dopo le 22 di ieri, domenica 10 agosto,  i Vigili del fuoco di Reggio Emilia e i Carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto sono intervenuti a Caprara di Campegine dove era stata segnalata un’autovettura in fiamme. A bruciare una Hyundai I30, intestata ad un cittadino indiano di 50 anni residente a Campegine: l’auto è rimasta danneggiata nella parte anteriore, dove si era sviluppato l’incendio, di origine dolosa. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini, coordinate dalla Procura reggiana, al fine di accertare con chiarezza i fatti verificatisi la scorsa notte, nell’ipotesi di danneggiamento seguito da incendio.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.