Addio a Adele Denti, ex assessore provinciale del Pci. Diede vita al movimento delle coop sociali

31/8/2015 – E’ scomparsa all’età di 73 anni Adele Denti, storica dirigente del Pci e della cooperazione reggiana, ex consigliere e assessore provinciale a palazzo Allende.

Adele Denti

Adele Denti

Adele Denti si è spenta a Caltanissetta, dove viveva con il suo compagno, il poeta Vittorio Stringi.

Nata a Reggio Emilia il 24 giugno 1942,  era stata consigliere provinciale del Partito Comunista per due legislature, dal 1970 al 1980, a Palazzo Allende, dove aveva ricoperto anche la carica di assessore dal 1975 al 1979 nella Giunta presieduta da Vittorio Parenti. Già responsabile delle cooperative sociali della Legacoop Emilia-Romagna era stata tra le fondatrici nel 1997, in rappresentanza dell’Associazione nazionale Cooperative servizi, del Forum permanente del Terzo settore.

“Adele Denti, insieme ad altre donne del calibro di Velia Vallini, Jone Bartoli e Lidia Greci, è stata protagonista dai banchi della Giunta e del Consiglio provinciale di quella proficua stagione amministrativa che ha saputo costruire percorsi educativi, psichiatrici, sanitari e assistenziali nuovi, alla base del sistema di welfare reggiano”: così la ricorda il presidente Giammaria Manghi esprimendo il cordoglio personale e della Provincia di Reggio Emilia “per la scomparsa di una donna che ha sempre messo a disposizione della comunità capacità, competenze e spirito di servizio”.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. Mario Guidetti Rispondi

    31/08/2015 alle 22:18

    Resta il conforto di pensarla ora nel cielo di Giove, là dove Dante colloca i Giusti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *