Ma quant’è sicura Reggio. Su 194 persone identificate, ben 80 hanno precedenti di polizia

19/7/2015 – Continuano intensi i controlli della Polizia di Stato nelle zone più degradate di Reggio Emilia, nei parchi cittadini e nei parcheggi, particolarmente infestati da ladri e accattoni malintenzionati. Nell’ambito di questi controlli due giovani sono stati denunciati alla Procura per possesso di sostanze stupefacenti. Preoccupante il dato che su 194 persone controllate, ben 80 sono risultate con precedenti di polizia.

Ispezioni anche in immobili in via Vecchi, in via Turri, via Bligny: tra le persone controllate 4 sono risultate irregolari sul territorio nazionale. Nella zona di piazzale Marconi, davanti alla stazione ferroviaria, un’altro giovane, nordafricano, è stato sopreso in possesso di stupefacenti: anche per lui è scattata la denuncia.

Ecco ilbilanbcio dei controlli in cifre

  • 194 persone identificate di cui 96 stranieri e complessivamente  80 con precedenti di polizia;

  • 4 individui segnalati all’autorità giudiziaria  poiché contravventori del divieto di ritorno dal comune di Reggio Emilia emesso dal Questore nel corso del 2015;

  • 3 persone segnalate per violazione di ordinanze del Questore

  • 4 espulsioni di extracomunitari (due pachistani, un ucraino e un moldavo)

–      1 persona  accompagnata al CIE di Torino ,

  • 7 Fogli di via Obbligatori emessi dalla Divisione Anticrimine nei confronti di altrettanti soggetti pregiudicati.

  • 3 le persone segnalate ai sensi dell’art. 75 della Legge 39/90.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.