Cittadino turco girava in auto con una patente belga falsa: beccato dai carabinieri di Guastalla

10/7/2015 – Credeva di farla franca (e probabilmente c’è riuscito per un pezzo) un cittadino turco abitante a Reggio Emilia che guidava tranquillamente  la sua autovettura con una patente apparentemente rilasciata in Belgio, ma in realtà falsa.

Nel corso dei consueti controlli sulla strada, Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Guastalla  si sono imbattuti nel turco il quale, alla richiesta dei documenti, ha esibito una patente rilasciata dalle autorità belghe,  che ha destato qualche sospetto. I successivi controlli  hanno infatti dimostrato che l’abilitazione alla guida in realtà era falsa. Per lo straniero, quindi, oltre al sequestro del documento e dell’autovettura è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria per i reati di uso di atto falso e guida senza patente.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.