Buco di 300 mila euro, salta il direttore di Reggio Emilia Innovazione: chi pagherà il conto? L’elenco di dirigenti, consulenti e collaboratori

31/7/2015 – E’ finito sotto accusa il direttore generale Arturo Tornaboni per il buco di bilancio di 300mila euro di Reggio Emilia Innovazione, entità promossa da  Industriali (il presidente è Aimone Storchi, co-patron di Comer Industries, insieme al cugino Fabio Storchi, presidente di Federmeccanica), Comune, Provincia e Camera di commercio, Unioncamere, Unicredit, Fondazione Manodori, Iren ambiente holding, Unimore, Leva cooperative, Unione cooperative, Cna, Confartigianato  e un ventaglio di soci privati minori. Una società parapubblica che stenta ancora a trovare una propria identità ben definita nel campo dell’innovazione del sistema Reggio, ma che pure non viene tenuta a stecchetto:  nel 2013 ha percepito contributi per 433.500 euro, e nel 2014 per la somma di 1 milione 16 mila euro.

Il bilancio, senza dubbio disastroso, è passato sotto le forche caudine dell’assemblea dei soci, in una riunione compresibilmente tesa ma conclusasi con l’impegno a ripianare la perdita: chi sarà a pagare, non è ancora deciso. Comune e Provincia soldi non ne hanno, e d’altra parte Aimone Storchi – che si è speso in prima persona per la mission di Rei, ed è visibilmente seccato per i risultati di bilancio – non vuole perdere la faccia, quindi niente messa in liquidazione. A parte le proporzioni vistosamente diverse, Rei non seguirà la drammatica sorte di Reggio Emilia Fiere.

Si prospetta a questo punto un riassetto delle quote, e quasi certamente a fare la parte del leone sarà la Camera di commercio guidata da Stefano Landi: l’ente sta dando fondo al suo tesoretto per sostenere la promozione del territorio reggiano legata all’Expo, però i soldi per Rei dovrebbe averli. Anche se nella sua ultima variazione di bilancio ll Comune di Reggio ha stanziato ben 125 mila euro per ricapitalizzare Mondinsieme e, appunto, Reggio Emilia Innovazione. Insomma anche in tempi di vacche spaventosamente magre, quando si vuole i soldi saltano fuori.

D’altra parte la ricapitalizzazione dovrà essere ben più consistente del buco, perchè Rei deve essere messa in condizioni di investire: ma senza progetti capaci di produrre rientri sostanziosi, il passivo rischia di ripresentarsi ogni anno. Da qui l’esigenza di un management all’altezza della situazione, e anche di chiarezza di idee da parte dei soci che danno invece l’impressione di procedere veramente a tentoni.

Per queste ragioni si sente parlare con insistenza del ritorno a casa, cioè in Iren rinnovabili, del direttore Arturo Tornaboni, sotto il controllo del suo nume tutelare Ettore Rocchi. Tornaboni, del resto, ha mantenuto l’incarico di  Responsabile R&S Fonti Rinnovabili presso IREN Rinnovabili.

Naturalmente è già aperta la corsa per la poltrona di via Sicilia, che non è pagata niente male: nel sito di Rei, alla voce stipendio del direttore generale è segnata la somma di 70mila euro lordi (ma per un costo azienda totale che sarebbe superiore e non di poco).

In attesa che qualcuno raddrizzi una barca pericolosamente inclinata e senza una meta precisa, un certo clamore ha suscitato la nomina nel cda dell’avvocato Vanda Giampaoli, scelta dal Comune di Reggio. La Giampaoli, ex Forza Italia, ex circoli Dell’Utri, poi schieratasi nella coalizione per Vecchi sindaco, e ora in quota Renzi, è subentrata a Graziano Grasselli nominato a suo tempo da Delrio. Confermato il presidente Aimone Storchi, e non potevano esserci dubbi, e Paolo Bardelli anche lui in quota Cciaa. In quota Provincia, invece il commercialista Alberto Peroni (autore, fra l’altro, di una drammatica limited due diligence sulla gestione di Sofiser, l’immobiliare pubblica che con la sua montagna di debiti ha portato al tracollo le  Fiere di Reggio).

LA STRUTTURA DI REGGIO EMILIA INNOVAZIONE

Presidente: Aimone Storchi

Direttore Generale – CEO: Arturo Tornaboni

Direttore Operativo – COO: Alessandro Tacchini

Responsabile Amministrativo: Chiara Zannini

Responsabile Commerciale: Virginio Curti

Qualità ed Accreditamenti: Fabio Pedrazzoli

Ufficio Amministrativo: Nilla Meglioli

Ufficio Relazioni clientela: Isabella Morano

Ufficio Acquisti: Eliana Porreca

 

I CONSULENTI  E I COLLABORATORI DI REGGIO EMILIA INNOVAZIONE  

Dott.ssa Elisabetta Simonini – CV

  • durata incarico: 11 Marzo 2015 – 31 Ottobre 2015
  • compenso lordo :  19.000,00  € da REI

Ing. Cesare Fantuzzi – CV

  • durata incarico: 09 Marzo 2015 – 26 Giugno 2015
  • compenso lordo :  12.000,00  € da REI

Arch. Arianna Bosio – CV

  • durata incarico: 07 Gennaio 2015 – 31 Maggio 2015
  • compenso lordo: 11.500,00 €/periodo da REI

Arch. Francesco Bombardi – CV

  •   durata incarico: 01 Gennaio 2015 – 31 Marzo 2015
  •   compenso lordo: 9.000,00 €/trimestre + Iva

Collaborazioni concluse:

Arch. Francesco Bombardi – CV

  •   durata incarico: 01 Gennaio 2014 – 31 Dicembre 2014
  •   compenso lordo: 36.000,00 €/anno da REI

Ing. Massimo Passalacqua – CV

  •   durata incarico: 01 Gennaio 2014 – 31 Dicembre 2014
  •   compenso lordo: 48.000,00 €/anno da REI

Ing. Massimo Milani – CV

  • durata incarico: 01 Gennaio 2014 – 31 Dicembre 2014
  •   compenso lordo: non previsto

Ing. Stefano Pastorino – CV

  •  durata incarico: 02 Gennaio 2013 – 31 Dicembre 2014
  • compenso lordo: 15.000,00 €/anno da REI

Ing. Simone Zamboni – CV

  •   durata incarico: 21 Luglio 2014 – 31 Dicembre 2015
  •   compenso lordo :  32.174,00  €/ anno da REI

Ing. Cesare Fantuzzi – CV

  • durata incarico: 01 Novembre 2014 – 28 Febbraio 2015
  • compenso lordo :  10.000,00  € da REI

Elisa Bigliardi – CV

  • durata incarico: 07 Ottobre 2014 – 30 Dicembre 2014
  • compenso lordo :  900,00  €/mese da REI

Ing. Angelica Marescalchi – CV

  • durata incarico: 01 Gennaio 2014 – 31 Dicembre 2014
  • compenso lordo :  23.000,00  €/anno da REI

Ing. Michela Audone – CV

  • durata incarico: 01 Gennaio 2014 – 31 Luglio 2014
  • compenso lordo :  36.722,00  €/durata contratto da REI

Prof. Bruno Audone – CV

  • durata incarico: 02 Gennaio 2014 – 31 Dicembre 2014
  • compenso lordo :  19.100,72  € per le prestazioni effettuate da REI

Ing. Cesare Fantuzzi – CV

  • durata incarico: 28 Aprile 2014 – 31 Agosto 2014
  • compenso lordo :   9.000,00 €/durata contratto da REI

Dott. Alberto Pratissoli – CV

  • durata incarico: 02 Gennaio 2014 – 30 Giugno 2014
  • compenso lordo :   25.000,00 €/semestre da REI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *