Vandalismi pericolosi. Ragazzini salgono sul tetto del palasport di Correggio, uno viene filmato mentre spacca pannello solare: denunciato

11/5/2015 – L’ebbrezza di un gioco stupido, a costo di rischiare la pelle: è il nuovo trend in voga tra alcuni  adolescenti,  che poi si vantano delle loro bravate sui social network, alla frenetica ricerca di “mi piace”  da parte degli amici.

A Correggio i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un ragazzino di 15 anni che, insieme ad altri giovanissimi, ha raggiunto il tetto del palazzetto dello sport intitolato a Dorando Pietri, per poi spaccare il vetro di un pannello solare, rimasto irrimediabilmente danneggiato.

I Carabinieri ora cercano di capire se anche altri ragazzi, che si trovavano sul tetto col 15enne,  abbiano partecipato all’atto vandalico.

L’adolescente denunciato alla Procura minorile di Bologna è un modenese. Secondo le prove raccolte (tra cui il filmato realizzato da un testimone, 4 ragazzi dopo aver scavalcato la recinzione del Palasport attraverso la scala antincendio sono saliti sul tetto, senza badare ai pericoli, camminando assieme al quindicenne che intanto si lasciava andare ai vandalismi. Lo stesso testimone ha poi chiamato il 112 dei Carabinieri che ha inviato sul posto i colleghi di Correggio: questi dalle riprese video sono risaliti al quindicenne, denunciandolo.

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.