Donatella Prampolini all’arma bianca in difesa dei commercianti. Battibecco con Timperi in diretta tv

Donatella Prampolini a Uno Mattina

Donatella Prampolini a Uno Mattina

30/5/2015 Donatella Prampolini, la presidente di Confcommercio Reggio Emilia (e membro della Giunta esecutiva nazionale)  è una tosta che non le manda a dire. Lo ha confermato questa mattina in diretta su RaiUno, a Uno Mattina in Famiglia, affrontando a muso duro il conduttore Tiberio Timperi in un battibecco educato ma deciso sul problema degli alimenti scaduti, all’interno di un dibattito sugli sprechi alimentari (in  studio anche il direttore della Caritas). Timperi a un certo punto è apparso seccato, ma ha dovuto incassare le repliche di Prampolini.

Il clima in studio si è scaldato quando è saltato fuori che i commercianti dovrebbero essere duramente puniti come in Francia, se trovati in possesso di alimenti scaduti. Qui si è innescato lo scontro polemico con Timperi. La Prampolini attacca? “Come si può perseguire i commercianti solo perché hanno fatto un acquisto sbagliato, o magari il brutto tempo non ha fatto venire la gente al mare?”.

Ma lei,  dice Timperi un tantino alterato, mangerebbe dei ravioli di ricotta scaduti? “Dipende, Una cosa è la data di scadenza, un’altra la vita minima del prodotto”. E poi, prendendosi l’ultima parola: “Guardi,  i commercianti consumano abitualmente gli alimenti rimasti  oltre la data di scadenza. Lo faccio anch’io e , come vede, sto bene”. In effetti, Donatella in tv, vestita di bianco, era il ritratto della salute.

E dopo la diretta, su Facebook: “Anche questa è andata: essere riuscita a non schiaffeggiare il conduttore indisponente significa pur qualcosa… Però dopo, nel fuori onda, Timperi mi ha dato ragione”.

Lunedì Prampolini incontrerà industriali e cooperatori sul piano di salvataggio delle Fiere, mercoledì il sindaco Vecchi. Sono tutti avvertiti: avranno davanti una guerrigliera.

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *