Banditi armati a Regina Pacis. Due giovani rapinati di mille euro e pestati in un garage

20/5/2015 – Rapina a mano armata con pestaggio ieri sera poco prima delle 23, in circostanze non del tutto chiare, in un garage privato del quartiere Regina Pacis, a Reggio Emilia.

Un giovane di vent’anni ha chiesto aiuto al 112 dei Carabinieri perché poco prima due sconosciuti di cui uno armato di fucile, avevano fatto irruzione nel garage, dove il ragazzo si trovava insieme a un coetaneo.

Sotto la minaccia dell’arma, ha dovuto consegnare ai due malviventi un migliaio di euro tenuti nel proprio portafoglio.

I due amici hanno tentato una reazione, ma gli sconosciuti li hanno colpiti uno al volto e l’altro alla gamba col calcio del fucile, infine schiaffeggiando l’amico per poi dileguarsi. Quindi l’allarme ai carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Emilia che hanno inviato sul posto le pattuglie del Nucleo Radiomobile per i primi accertamenti. Nel frattempo nell’intero capoluogo è scattata la caccia all’uomo, tuttora in corso. Sull’episodio indagano i carabinieri di Reggiolo in ordine al reato di apina.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *