Va forte Donatella Prampolini: Sangalli l’ha nominata
responsabile nazionale fisco di Confcommercio

Donatella-Prampolini

14/5/2015 – Continua la lunga marcia romana di Donatella Prampolini. La presidente di Confcommercio Reggio Emilia, già candidato sindaco e sino a dicembre consigliera della lista Magenta in comune a Reggio, ha assunto l’incarico di responsabile nazionale Fisco per Confcommercio – Imprese per l’Italia. L’incarico è stato formalizzato oggi dopo che la Giunta nazionale ha approvato la proposta del presidente Carlo Sangalli.

Un incarico rilevante, che porterà la Prampolini ai tavoli delle trattative col governo.

donatella

«Oggi –dice Donatella Prampolini Manzini- il Presidente Sangalli mi ha conferito la delega alle Politiche Fiscali di Confcommercio. Un grandissimo riconoscimento per me, per la mia associazione territoriale e per la mia federazione di categoria. Grazie a tutta la squadra che ha lavorato con me in questi anni e che sono certa non mi farà mancare l’appoggio in questa meravigliosa e stimolante sfida. In Confcommercio, la meritocrazia è una realtà, non solo uno slogan.»

prampolini donatella

“Un incarico – ha sottolineato in serata l’associazione di viale Timavo – che pone la presidente reggiana, nonché vicepresidente nazionale FIDA-Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione, all’interno della squadra di governo che guiderà Confcommercio – Imprese per l’Italia per i prossimi 5 anni”.

Assieme al presidente nazionale Carlo Sangalli e ai vicepresidenti Renato Borghi, Maria Luisa Coppa, Graziano Fiorelli, Sergio Rebecca, Lino Stoppani e Paolo Uggè, i 14 incarichi sono stati così assegnati: Politiche commerciali (Enrico Postacchini); Europa (Alberto Marchiori); Credito (Paolo Ferrè); Fisco (Donatella Prampolini Manzini); Sostenibilità, ambiente, energia e utilities (Patrizia Di Dio); Mezzogiorno (Alessandro Ambrosi); Innovazione e nuove imprese (Alessandro Micheli); Reti d’Impresa (Carlo Massolenic); Pubblica amministrazione e semplificazione (Rosario Cerra); Infrastrutture (Paolo Arena); Unioni regionali – Conferenza delle Regioni (Massimo Zanon); Lavoro e welfare pubblico (Umberto Bellini); Coordinamento Camere di Commercio (Giorgio Mencaroni).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.