Proteste alla Camera, mano pesante contro Maria Edera Spadoni: 12 giorni di sospensione

Maria-Edera-Spadoni

7/5/2015  – La deputata reggiana del Movimento 5 Stelle, Maria Edera Spadoni, è stata sospesa dall’emiciclo di Montecitorio perle proteste scoppiate  per il voto di fiducia imposto dal governo sull’Italicum. La presidente Boldrini ha usato lamano pesante: dodici giorni di sospensione. Ad annunciarlo la stessa Spadoni, che protesta per le disparità di trattamento: “sono stata sospesa per 12 giorni per aver gridato “onestà” in Aula.  Invece a Sanna delPd  zero giorni  per aver dato della donna di strada alla mia collega Carla Ruocco. Vogliono mantenere l’unica opposizione italiana fuori dal Parlamento!”.

Laura Boldrini, presidente della Camera dei Deputati

Laura Boldrini, presidente della Camera dei Deputati

 
 
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *