Trova portafogli con 904 euro e lo consegna ai Carabinieri. Erano i soldi per un funerale

6/4/2015 – Una storia vera di Pasqua, di quelle che fanno bene al cuore. Un giovane di 26 anni, originario di Benevento, barelliere al Santa Maria Nuova, durante il turno di lavoro ha trovato un portafogli contenente oltre ai documenti anche la somma di 904 euro, e lo ha consegnato ai Carabinieri con tuttimi soldi, senza toccare un centesimo.
Il giovane mentre era al lavoro ha trovato un borsellino smarrito da una donna reggiana di 45 anni. Esaminati i documenti , ha cercato di rintracciare la proprieraria attraverso internet, ma senza successo. Nel frattempo la donna si rivolgeva ai carabinieri per denunciare lo smarrimento con all’interno gli oltre 900 euro che servivano per pagare i funerali della nonna defunta. che le serviva per pagare i funerali della defunta nonna. 
Alla fine del turno di lavoro, il barelliere si è presentato ai carabinieri della Stazione di Corso Cairoli che, dopo una serie di accertamenti, sono riusciti a rintracciare la 45enne. Chiamata in caserma la donna è rimasta molto sorpresa, e chiaramente rinfrancata,  quando ha scoperto che, oltre ai documenti, lì c’erano ancora i suoi 904 euro. Un geato di onesta che onora chi lo ha fatto, e che difficilmente si potrà dimenticare. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *