Scomparso da sei giorni, si è presentato i Carabinieri dopo l’appello della fidanzata

13/4/2015 – Claudio Genitoni, il dipendente  di Fer di 40 anni scomparso da sei giorni, è tornato a Reggio Emilia. Ieri sera si è presentato alla caserma di Carabinieri di Corso Cairoli. A quanto si è appreso (però mancano conferme ufficiali) è apparso in buone condizioni e avrebbe accennato alle ragioni che lo hanno spinto ad allontanarsi dalla famiglia. Non si sa se fosse accompagnato da un avvocato. 

Poche ore prima  la fidanzata aveva lanciato un appello: “Aiutateci a trovare Claudio. Se qualcuno lo vede e lo riconosce, chiami subito il 113 o il 115”.
La sua auto era stata ritrovata nei pressi di un fossato in via Nonantola, a Modena, e da lì erano iniziate le ricerche. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *