Reggiolo: rapina a mano armata a distributore di benzina

25/4/2015 – Ormai è assodato: Reggiolo è infestata da malviventi che colpiscono ogni genere di esercizio commerciali senza andare toppo per il sottile.
La conferma arriva dalla rapina a mano armata compiuta ieri pomeriggio, venerdì 24,  in un  in un distributore  di benzina del paese.
Intorno alle 15,30 una dipendente di 46 anni,  mentre si apprestava ad effettuare le operazioni di apertura pomeridiana del distributore, è stata affrontata da uno sconosciutp  travisato da passamontagna  e armato di coltello, che sotto la minaccia dell’arma si é fatto consegnare il fondo cassa di poco più di 200 euro. Poi è fuggito a bordo di una Fiat multipla guidata da un complice. Quindi l’allarme ai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Emilia che hanno inviato sul posto i Carabinieri della Stazione di Reggiolo per gli accertamenti e l’avvio delle indagini.
Nel frattempo nell’intera Bassa reggiana e nella provincia di Mantova scattava la caccia all’uomo, tuttora in corso.

 
 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.