Muore a 93 anni travolto sulle strisce pedonali: era il padre del giornalista Gino Belli

22/4/2015 – Giovanni Belli, 93 anni è morto all’ospedale Santa Maria Nuova dopo essere stato investito da una Volkswagen Golf, ieri sera in via San Marco a Canali. L’anziano tornava a casa intorno alle 20 dopo aver assistito alla Messa nella chiesa parrocchiale, quando  è stato centrato dall’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate, e nella notte è spirato all’ospedale. Sul posto con i mezzi e il personale del 118  è intervenuta la Polizia stradale per i rilievi di legge e per i necessari accertamenti sulle responsabilità del conducente della Golf.

Giovanni Belli il padre di Gino, giornalista, press agent e scrittore molto conosciuto a Reggio, soprattutto per il suo impegno professionale in Confcooperative.

Al caro amico Gino Belli e a tutta la famiglia giungano le condoglianze più sentite di Reggio Report. 

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *