Dal fronte al casolare: cimeli e lettere della Prima Guerra Mondiale in mostra a Campegine

5/4/2015 – Inaugurata a Campegine la mostra sulla Grande Guerra.  All’auditorium comunale si può visitare la mostra “dalla trincea al casolare” con cimeli, reperti e ricordi dal fronte della prima guerra mondiale. Sono esposti oggetti provenienti dalla collezione privata di Amarenzio Giroldi, che da decenni raccoglie cimeli e reperti provenienti dal fronte, e la corrispondenza dal fronte conservata presso l’archivio parrocchiale di Campegine. 
Filo conduttore, come suggerisce il titolo, è il legame tra il soldato e la sua casa, la sua terra, la sua famiglia: l’esposizione racconta come la vita dei campi di battaglia si intrecciò con quella delle famiglie lontane dal fronte. Una sezione della mostra è dedicata alla trasformazione degli utensili di guerra in strumenti di uso quotidiano, che trovarono posto nelle case dei reduci, testimonianza anch’essi della volontà del soldato tornato alla vita normale, di non dimenticare il tempo trascorso in trincea. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *