Da 10 Regioni alla prima scuola di Comunità: consuntivo allo spazio Gerra

23/4/2015 – Nell’ambito della mostra “City of Cooperation”, organizzata dall’Alleanza delle Cooperative Italiane di Reggio Emilia, verranno presentati il 24 aprile i risultati della 1ª edizione della Scuola della Cooperazione di Comunità, organizzata nell’autunno 2014 a Succiso e Cerreto Alpi, grazie al progetto “La cooperativa è una comunità” promosso dall’Alleanza delle Cooperative dell’Emilia-Romagna in collaborazione con Confcooperative e Legacoop Reggio Emilia, con il contributo della Regione Emilia-Romagna ai sensi dell’art. 7 della L.R. 6/2006. L’appuntamento è dalle 11 alle 13 a Spazio Gerra, in Piazza XXV Aprile 2 a Reggio Emilia.

Interverranno Maurizio Davolio e Giovanni Teneggi, dell’Alleanza delle Cooperative Italiane. Saranno presenti i rappresentanti delle Cooperative di Comunità reggiane.

La Scuola della Cooperazione di Comunità, è stata organizzata in 4 giornate tra ottobre e novembre nei paesi di Succiso e Cerreto Alpi, dove operano due delle prime cooperative di comunità, la Valle dei Cavalieri e I Briganti di Cerreto. Il progetto è stato attuato grazie all’organizzazione di Legacoop e Confcooperative Reggio Emilia, delle due cooperative, e in raccordo con il gruppo di lavoro nazionale dell’Aci sulla cooperazione di comunità.

Il risultato complessivo dei 4 giorni della Scuola della Cooperazione di Comunità a Succiso e Cerreto Api è stato più che positivo per il numero dei partecipanti (in totale sono state 60 i partecipanti), per la qualità delle presenze (dirigenti di cooperative e di associazioni, sindaci, funzionari delle organizzazioni cooperative, promotori di cooperative, ricercatori), ma anche dal punto di vista della provenienza, con partecipanti dell’Emilia-Romagna, Campania, Lombardia, Trentino, Friuli, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *