Crac CoopCostruttori, pene aumentate in Appello. Sei anni a Giovanni Donigaglia

a corte d’appello di Bologna ha pressoché confermato la sentenza di primo grado del processo per il crac Coop Costruttori di Argenta (Ferrara) aumentando sette condanne su 21 imputati. Pene maggiori per i massimi dirigenti Giovanni Donigaglia, 6 anni, Renzo Ricci Maccarini 4, Bettino Verlicchi 3 anni 4 mesi, Valentino Ortolani, 2, Giorgio Dal Pozzo, 2 anni 4 mesi, e per i sindaci della coop Mauro Angelini, 2 anni 6 mesi, e Sante Baldini 2 anni 4 mesi. L’ottavo condannato in primo grado è deceduto.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *