Acrobati, clown e fachiri nel manicomio horror
Preparatevi, Psychiatric Circus sbarca a Reggio

Pyshiatric Circus, il dottor Josef

Pyshiatric Circus, il dottor Josef

29/4/2015  – Dopo le tappe di Padova, Mestre, Torino e Asti, che hanno registrato oltre 35 mila presenze, approda a Reggio Emilia (30 aprile-17 maggio) lo Psychiatric Circus, composto da un cast internazionale di acrobati, fachiri, pagliacci, provenienti anche dal circo di stato di Bucarest, da Montreal e Londra. Presenterà numeri difficili, con una chiave ironica e inquietante: uno spettacolo di nouveau cirque ambientato negli anni Cinquanta che racconta la vita nel manicomio di Bergen “dove niente è ció che sembra”.

Pyschiatic Circus

Pyschiatic Circus

Uno spettacolo antipsichiatrico e su uno sfondo anticattolico: protagonisti il dottor Josef, medico prete spretato e emarginato dalla Chiesa per i suoi metodi, le suore che fanno di tutto, ma proprio di tutto per compiacerlo, e naturalmente i malati.
Lo spettacolo “più dissacrante, terrificante e divertente dell’anno”, ispirato al Cirque du Soleil ma a tinte ben più forti, con un cast di artisti di altissimo livello.
Lo spettacolo è sconsigliato, dagli organizzatori, ai minori di 14 anni.

Pyschiatric Circus

Pyschiatric Circus

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.