Week end col seduttore. Alessandro Preziosi porta il Don Giovanni di Molière al teatro Valli

ALESSANDRO PREZIOSI, DON GIOVANNI AL TEATRO VALLI
Venerdì 20 e sabato 21 marzo, alle ore 20.30 e domenica 22 marzo alle ore 15.30, l’attore e regista nel ruolo del grande seduttore per la Stagione di Prosa della Fondazione I Teatri
 
19/3/2015 – Le versioni del mito di Don Giovanni sono ben superiori alle donne sedotte dall’ammaliatore sivigliano, e contano oltre 4000 riscritture. E la Stagione di Prosa della Fondazione I Teatri propone Don Giovanni, che vede Alessandro Preziosi nel ruolo di regista e attore, e che andrà in scena venerdì 20 e sabato 21 marzo, alle ore 20.30 e domenica 22 marzo alle ore 15.30 al Teatro Municipale Valli.

Alessandro Preziosi nel Don Giovanni di Molière

Alessandro Preziosi nel Don Giovanni di Molière

Nell’allestimento di Khora.teatro che rinnova la comune progettualità con il Teatro Stabile d’Abruzzo, Alessandro Preziosi, reduce dai successi teatrali, impegni televisivi e premi cinematografici, raccoglie la sfida tutta teatrale nel mettere in scena un personaggio, che come qualcuno ha definito è “il carattere più teatrale che abbia attraversato la scena”, prototipo del seduttore senza scrupoli, che fa dell’inganno ai danni delle donne da lui disonorate un vero e proprio vanto, non si cura delle classi sociali e dei ruoli precostituiti ed è spinto da un desiderio di conquista inesauribile e mai sopito.
“Non rimane che sperare che la spettacolizzazione dei vizi dell’anima – spiega lo stesso Preziosi – crei nel pubblico, indispensabile per il nostro Don Giovanni, un contraccolpo di reale riflessione sul senso e il mistero della vita: la salvezza dello spirito è radicalmente legata alla nostra autenticità.  Quale migliore augurio per il teatro di oggi.”

DON GIOVANNI
di Molière
traduzione e adattamento  Tommaso Mattei
con Nando Paone
e con Lucrezia Guidone, Barbara Giordano, Roberto Manzi, Daniele Paoloni, Daniela Vitale, Mmatteo Guma
regia Alessandro Preziosi
scene Fabien Ilieu
costumi Marta Crisolini Malatesta
musiche Andrea Farri
luci Valerio Tiberi
supervisione artistica Alessandro Maggi

una produzione Khora.teatro / TSA Teatro Stabile d’Abruzzo

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *