Studente rapinato al polo Makallè: preso il quarto ragazzo della baby gang, anche lui minorenne

11/3/2015 – I Carabinieri hanno identificato e arrestato anche il quarto e ultimo componente della baby gang che il 4 novembre scorso era penetrata al Bus Pascal, nel polo scolastico di via Makallè, e avevano malmenato uno studente di 14 anni,  che era  andato a prendere una bibita al distributore automatico, rapinandogli il portafoglio. 
 
 I Carabinieri, avvertiti dal preside, intervennero in tempo per arrestare in flagranza di reato 2 dei 4 componenti del gruppo, enrrambi minorenni.  Un terzo complice, poi risultato essere il capo, alla guida anche di altre bande di ragazzi dedite a rapinare i loro coetanei reggiani,  era stato arrestato in gennaio.
 Ora è finito sotto custodia in una comunità anche il 4° componente della baby gang. La Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Bologna ha chiesto e ottenuto dal Gip  la misura cautelare del collocamento in comunità a carico del ragazzo, anche lui minorenne.  I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della compagnia di Reggio Emilia,  ricevuto il provvedimento, dopo qualche giorno di ricerche hanno rintracciato il ragazzo,  allontanatosi da casa perchè sapeva di essere ricercatp  Il ragazzo al termine delle formalità di rito è stato quindi collocato in comunità a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *