Primo Tricolore all’imprenditore Russo Kusnirovich, fondatore del Bosco dei Ciliegi. Testimone d’eccezione l’olimpionico Sergej Bubka

19/3/2015 – In Sala del Tricolore, il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi ha consegnato il Primo Tricolore all’imprenditore russo Mikhail Kusnirovich, fondatore e presidente della società “Bosco dei Ciliegi” con sede nella nostra città, impresa di successo internazionale nata e cresciuta proprio a Reggio dove – dal 1991 – l’imprenditore ha vissuto per diversi anni. Alla cerimonia era presente anche un ospite molto speciale: il campione di salto con l’asta, amico di Kusnirovich, Sergej Bubka. 
“Apprezzamento per l’impresa e i traguardi raggiunti” da Kusnirovich è stato espresso dal sindaco Vecchi, che nell’occasione ha inoltre invitato il campione di salto con l’asta “a instaurare una relazione con la città di Reggio, anche in vista dei Giochi del Tricolore previsti per la fine di agosto 2015, di cui saremmo onorati che Bubka potesse essere testimonial e ospite d’onore”. 
Mikhail Kusnirovich si è detto particolarmente legato alla nostra città e ha ricordato come, grazie alla sua azienda, ha portato il “made in Reggio in giro per il mondo”. 
Dal 2001 Bosco Sports fornisce le maglie olimpiche ufficiali ai team russi, ucraini e spagnoli. Nel 2009, l’azienda ha firmato un accordo con gli organizzatori dei Giochi invernali di Sochi 2011. Kusnirovich ha anche ricoperto l’incarico di vice capo della delegazione russa alle Olimpiadi di Londra 2012. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *