Montagna in lutto: addio a Piera Maria Marconi, nipote del deputato Pasquale, scomparsa a 54 anni

9/3/2015 – La montagna reggiana è in lutto per la morte di Piera Maria Marconi,  54 anni, farmacista, dipendente dell’ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti, dove era responsabile della struttura operativa farmaceutica del distretto Ausl. Una malattia non le ha lasciato scampo, e se l’è portata via in pochi mesi. 
Suo nonno  Pasquale, fondatore del Sant’Anna, medico e comandante partigiano cattolico,   fu sindaco di Castelnovo Monti e deputato della Dc per tre legislature. Anche il fratello di Piera, Gianluca, è stato sindaco di Castelnovo Monti. 

Piera Maria lascia il marito Alberto Zanni e il figlio Davide, la madre Rosina e i fratelli e le sorelle Anna, Pasquale, Gianluca, Simone, Ilaria, Bettina e Duccio. 
In una nota diffusa oggi anche  a nome di colleghe e colleghi della scomparsa,  la direzione dell’Ausl di Reggio Emilia, ricorda ” con commozione e stima Piera Maria Marconi, punto di riferimento per i colleghi e per l’azienda: era una persona speciale, energica e disponibile, sempre sorridente e amata da tutti. La sua scomparsa lascia un grande vuoto in chi ha avuto la fortuna di lavorare e crescere professionalmente con lei in questi anni. Alla famiglia le più sentite condoglianze per la grave perdita”.

I funerali saranno celebrati mercoledì pomeriggio alle 14.30 nella chiesa della Resurrezione a Castelnovo Monti. Martedì sera nella stessa chiesa, alle 20.30, è in programma il rosario.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *