L’assalto terroristico a Tunisi: feriti due turisti modenesi

19/3/2015 – Due famiglie della provincia di  Modena sarebbero rimaste  coinvolte nell’assalto terroristico di Tunisi. Una è originaria del comune di San Possidonio. Un uomo,  Carlo Gavioli, a quanto si è appreso  sarebbe rimasto ferito lievemente a una gamba dagli spari al museo del Bardo e sarebbe in attesa del rientro in Italia dopo essere stato operato all’Ospedale di Tunisi. La moglie sta bene.
    Un’altra modenese, in vacanza con marito e figli, sarebbe rimasta ferita.
   

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *