Il Parma calcio dichiarato fallito: debiti per 218 milioni. Capitan Lucarelli nel comitato creditori

19/3/2015 – E’ stata depositata oggi dal giudice Pietro Rogato la sentenza di fallimento del Parma Fc. Nominati anche due curatori fallimentari: sono i commercialisti parmigiani Angelo Anedda ed Alberto Guoiotto.
    I debiti complessivi del Parma ammontano a 218.446.754,61 euro, con un patrimonio netto negativo di 46.696.901 euro. Nel comitato dei creditori c’è anche il capitano Alessandro Lucarelli.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *