Gualtieri, saccheggiata la profumeria del centro Ligabue. Strada sbarrata con tronchi d’albero

15/3/2015 – Un furto del tutto simile all’analogo colpo avvenuto nel novembre del 2013, quello consumato questa notte ai danni della profumeria posta all’interno del centro commerciale Ligabue:  i ladri, probabilmente gli stessi, hanno adottato lo stesso “accorgimento” di sedici mesi fa, finalizzato a ritardare l’intervento dei Carabinieri. 
I malviventi hanno posto dei tronchi e rami d’alvero davanti all’ingresso della strada che conduce al centro commerciale dei tronchi e rami d’albero.
 L’allarme poco dopo le 2 di questa notte  a un istituto di vigilanza collegato col centro commerciale: ma al loro arrivo le guardie hanno trovato l’ingresso sbarrato, mentre i malviventi fuggivano con la refurtiva. I Carabinieri di Gualtieri giunti sul posto avevano modo di accertare che i ladri dopo aver forzato una porta di un negozio in allestimento, erano entrati all’interno della galleria per poi forzare la porta d’ingresso della profumeria introdursi all’interno e rubare profumi  in grande quantità  Mentre si sta lavorando all’inventario per capire quante siano le confezioni rubate, i militari che durante le ricerche nell’intera bassa non sono per ora riusciti ad intercettare i ladri, hanno avviato le indagini per il reato furto aggravato a carico di ignoti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *