Gli incendi dolosi continuano. A fuoco una Fiat Punto a Tressano di Castellarano

 15/3/2015 – Neanche l’operazione Aemilia ha fermato lo stillicidio di incendi dolosi, sui quali indaga la Procura della Repubblica. 
Un’altra auto é stata data alle fiamme questa notte intorno alle 0,30 a Tressano di Castellarano, in via Radici in Piano, dove è accorsa una squadra dei Vigili del Fuoco di Sassuolo. 
Il rogo, provocato probabilmente con liquido incendiario, ha seriamente danneggiato una Fiat Punto in uso a una persona di 37 anni di Castellarano. 
Sono intervenuti i Carabinieri di Castellarano e di  Baiso, che hanno  avviato le indagini, coordinate dalla Procura di Reggio Emilia,  finalizzate ad accertare con chiarezza i fatti verificatisi la scorsa notte, nell’ipotesi delittuosa ravvisata di danneggiamento seguito da incendio.
 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *