Erri De Luca alla Libreria all’Arco presenta il suo libro da incriminato filo-sabotaggi No Tav

9/3/2015 –  Erri De Luca sarà a Reggio domani,  martedì 10 marzo, alla Libreria all’Arco di via Emilia Santo Stefano.  Alle 18 lo scrittore napoletano il suo libro “La parola contraria” (Feltrinelli), una riflessione sulla libertà di parola e d’espressione scritta in vista del processo che lo vede imputato per le sue frasi a sostegno delle attività di sabotaggio nell’ambito della protesta No Tav in Val di Susa.
“Non presenterò appello in caso di condanna: il mio pacco di sale l’ho sparso sul terreno dell’accusa perché sia inservibile una seconda volta. Non sono il primo scrittore incriminato, desidero essere l’ultimo”.
 Nel corso della presentazione, il giovane attore teatrale Emanuel Napoleone leggerà alcuni estratti del libro.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *