Castelnovo Monti, rogo devastante tra le case di Maro. Fienile distrutto, in fumo cento rotoballe: fiamme dolose?

4/3/2015 – Il rogo di un fienile questa notte  ha messo in pericolo alcune abitazioni a Castelnovo Monti. I Carabinieri indagano sul sinistro anche  perchè  al momento non può escludersi alcuna ipotesi, compresa quella del dolo.
Poco dopo l’una di oggi 4 marzo 2015  I Vigili del fuoco e i Carabinieri sono intervenuti nella frazione di Maro, in comune di Castelnovo Monti, dove per cause ancora in via di accertamento, un incendio devastante si è sviluppato all’interno di un vecchio fienile addossato a delle abitazioni realizzate di recente.
La struttura è rimasta fortemente danneggiata e sono andate distrutte  un centinaio di rotoballe stoccate all’interno della proprietà di un agricoltore 80enne del paese, che aveva in uso il fienile. L’incendio ha impegnato ore diverse squadre dei Vigili del Fuoco. Il conto dei danni è in corso.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *