Big Snow, carrai bloccati dai cumuli di neve: iniziativa di Fratelli d’Italia per chiedere i rimborsi

26/3/2017 – Chi, il mattino del Big Snow, ha avuto la brutta sorpresa di trovare il proprio passo carraio  bloccato dalla neve accumulata durante lo spazzamento notturno delle strade, può reclamare un risarcimento dal Comune di Reggio. L’iniziativa è del Coordinamento Provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che si mette a disposizione dei cittadini per istruire le pratiche.

“A coloro che, in seguito alla nevicata che ha colpito la Provincia di Reggio Emilia tra il giorno 5 e il giorno 6 Febbraio 2015 – scrive Alessandro Aragona, responsabile comunale di Fratelli d’Italia – hanno subito il disagio di non poter accedere al proprio immobile di proprietà tramite l’apposito passo carraio per via della neve in eccesso accumulata davanti a quest’ultimo, dagli addetti del Comune/Ente concessionario alla pulizia delle strade, mettiamo a disposizione il modulo e la nostra consulenza per procedere all’ istanza di rimborso del canone versato per il passo carraio”

COSA FARE

“I requisiti per poter inoltrare alle autorità competenti l’istanza di rimborso del canone corrisposto per il passo carraio sono:

1) Presentazione delle ricevute dei pagamenti effettuati del canone oggetto della richiesta di rimborso.
2) Foto del periodo dello stato dei luoghi.
3) Se trattasi di impresa proprietaria dell’immobile collegato al passo carraio, copia della visura camerale.
4) Quantificazione dettagliata del danno subito per il blocco del passaggio e presentazione della documentazione delle spese sostenute per liberare il passo carraio”. 

A CHI RIVOLGERSI 
” I cittadini che intendono avvalersi della facoltà loro offerta di usufruire della collaborazione del Coordinamento Provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale possono telefonare al n. 3492517899 o scrivere a [email protected]   riportando nella mail il proprio nominativo e un numero di telefono. Chi sceglierà la 2^ opzione sarà ricontattato. Tutti coloro che ci contatteranno potranno ricevere le istruzioni di compilazione e presentazione/inoltro del modulo alle autorità competenti e concordare un appuntamento presso la nostra Sede per il ritiro (ed eventuale compilazione) del modulo medesimo o concordarne l’invio con le istruzioni citate tramite mail”. 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *