Anche stanotte fiamme dolose. Una Punto rubata brucia tra le case a Montecchio

18/3/2018 – Quali spiegazioni plausibili si sapranno dare alla nuova ondata di incendi dolosi che investe il territorio reggiano. Praticamente non c’é notte senza le sue fiamme.
E infatti stanotte verso le 3.10 i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Montecchio per l’incendio di un’autovettura. Le fiamme hanno distrutto una Fiat Punto in sosta in via Pavese all’altezza del civico 27. Danneggiati leggermente altri tre veicoli parcheggiati accanto.
I Vigili del Fuoco hanno in breve tempo avuto ragione delle fiamme; sul posto, nessuna persona è risultata infortunata anche se, attivafa dai residenti preoccupati, è giunta in posto anche un ambulanza del 118.
Dagli accertamenti effettuati da Carabinieri giunti sul posto, l’auto è risultata rubata il 12 marzo a un uomo di 68 anni a Bibbiano.
Si può ipotizzare che la Punto sia stata utilizzata per furti o rapine, e bruciandola i malviventi abbiano voluto far sparire ogni traccia che  potesse far risalire a loro. Ma le cause del rogo, quasi certamente doloso, potrebbero essere
altre. I Carabinieri di Montecchio indagano danneggiamento seguito all’incendio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *