Anche a Reggio l’Arduino Day, giornata mondiale dedicata alla scheda elettronica Made in Italy

27/3/2015 – Anche a Reggio Emilia, sabato 28 marzo scatta – nel segno dell’innovazione tecnologica, della creatività e della contaminazione tra i saperi – l’Arduino Day, giornata mondiale dedicata ad Arduino, la scheda elettronica made in Italy più famosa in ambito internazionale e open source. Come in altre 260 città del mondo, anche a Reggio Emilia dunque, con l’iniziativa di Contamina, la collaborazione del Comune e la partecipazione degli studenti del Bus Pascal, si festeggia con eventi e workshop, con sede alla Biblioteca municipale Panizzi.
“Siamo felici di poter ospitare le iniziative di Arduino Day – dice Valeria Montanari, assessore a Innovazione tecnologica e Agenda digitale – A Reggio Emilia esse sono possibili grazie a un ottimo mix che prevede lo spirito di iniziativa dei volontari digitali di Contamina e la disponibilità dell’Amministrazione a supportare con discrezione la loro libertà creativa. Crediamo molto nella generazione di strutture informali di conoscenza e innovazione tecnologica ed interazione sociale, che coinvolgono in maniera diffusiva il mondo della scuola e i cittadini avvicinandoli alle tecnologie digitali, e sono in grado di produrre in prospettiva professionalità e lavoro”.
Dalle ore 14.30, dunque, una presentazione di Arduino e alcuni talk di progetti prodotti da maker reggiani.
A seguire, la creazione di gruppi di lavoro fra i partecipanti, quali Team Arduino4Dummies, con esercizi base per prendere dimestichezza con Arduino per chi non lo ha mai conosciuto o è alle prime armi; Team con progetti più complessi, con un paio di “sfide” digitali lanciate da teacher di Arduino.
Inoltre, Team Arduino-scuola con i progetti che i ragazzi del Bus Pascal stanno realizzando in questo anno scolastico nell’ambito dei laboratori di Contamina. Gli stessi studenti potranno presentare e sviluppare i progetti, anche con l’aiuto dei mentor di Contamina esperti nella tecnologia Arduino.
Tutto questo è in definitiva l’essenza del progetto Contamina (powered by B-Ventures), che è incentrato sulla “co-formazione” tra persone, anche tra studenti, che divengono progressivamente esperti gli uni per gli altri, creando un circolo virtuoso di scambio di esperienze e conoscenze.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *