Scappano dopo un tamponamento: scovati e denunciati italiano e marocchino

14/2/22015 – I Carabinieri della Stazione di San Martino in Rio, nella giornata di ieri, hanno individuato e segnalato all’Autorità Giudiziaria un 43enne italiano ed un 37enne tunisino, che domenica scorsa avevano tamponato una Volvo SC60, dandosi alla fuga.
 La sera dell’8 febbraio 2015, i Carabinieri  erano intervenuti via Roma a S. Martino in Rio per un incidente: un furgone, dopo aver tamponato la Volvo, lesioni ad uno dei due occupanti che ha dovuto recarsi al ponto soccorso di Carpi, si erano dati alla fuga. Una volta avviate le indagini, ai militari sono bastati pochi giorni per individuare sia il furgone, risultato di proprietà di una azienda agricola correggese, sia i suoi occupanti i quali, al termine degli accertamenti, sono stati denunciati in stato di libertà. Gli stessi dovranno ora rispondere dinanzi all’Autorità Giudiziaria reggiana del reato di omissione di soccorso e danneggiamento.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *