L’anima al passaggio del Bardo. Franco Battiato a Bibbiano presenta libro e film sull’enigma della morte

24/2/2015 – Franco Battiato è questa sera, martedì 24, al teatro Metropoli di Bibbiano per presentare il suo ultimo film e libro “Attraversando il Bardo”. Tra le due proiezioni in programma alle 20,15 e alle 22, il musicista, regista e scrittore sarà intervistato dal giornalista Nicola Fangareggi. L’appuntamento è organizzato dall’Arci Reggio Emilia con International e il patrocinio del comune di Bibbiano.
Il “Bardo” che dà il titolo a libro e film è il Bardo Todol, ossia il Libro tibetano dei Morti, testo venerato dai buddhisti nelmquale vengono descritte le esperienze attraversate dall’anima dopo la morte. Proprio di questo si parla nelle ultime fatiche di Battiato, una riflessione sul senso dell’esistenza e i significati profondi della morte, comunque come trapasso sia nelle culture orientali che nelle occidentali. Il libro è pubblicato da Bompiani.
Il film documentario offre spettacolari panorami siciliano: dall’altopiano sacro dei menhir e dei dolmen di Àrgimusco, ai panorami selvaggi dell’entroterra trapanese. Fra gli interpreti Manlio Sgalambro, Jack Sarfatti, Cristina Coltelli e Marcella Colaianni.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *