La Mediopadana vetrina di Reggio: apre l’infopoint Expo. Concerti nella superstazione sino a sera

27/2/2015 – È la première della stazione Mediopadana come vetrina di Reggio e veicolo di promozione del territorio, con le sue opportunità, i suoi itinerari, il patrimonio storico e paesaggistico, le sue delizie agro alimentari. Oggi pomeriggio, con una grande festa di musica sino a sera alla quale è invitata tutta la città, viene inaugurato  alla staziome dell’Alta Velocità l’infopoint di Reggio per Expo 2015: uno dei punti strategici, insieme a palazzo Casotti e al palazzo dei Musei, della promozione in occasione dell’evento mondiale che si aprirà a Milano il Primo Maggio. 
L’inaugurazione, con concerti degli allievi dell’istituto superiore di Studi Musicali Peri-Merulo, avviene nell’ambito della due giorni dedicata al  progetto europeo Enter.Hub, di cui è capofila Reggio Emilia e al quale partecipano delegazioni di undici città della Ue. 
I concerti iniziano alle 12: gli  Ensemble di percussioni e di ottoni dell’Istituto Peri-Merulo sono gratuiti e si snodamo nell’arco di tutto il pomeriggio, con appuntamenti oltre che alle 12, alle 15.30 e alle 17). Inoltre, dalle ore 12.30 un pianoforte gran coda Steinway sarà a disposizione di chi vorrà provare l’emozione di esibirsi nella cornice della stazione Mediopadana.
 
Alla  presentazione dello Spazio “Reggio Emilia per Expo”, in collaborazione con RFI (Rete Ferroviaria Italiana), fissata per le  15.30,  intervengono il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, del presidente della Provincia Giammaria Manghi e dei rappresentanti del Comitato promotore locale per Expo. 
 
Alle 18.30  recital pianistico del concertista internazionale Marcello Mazzoni, entrato nella elite degli artisti Steinway, che eseguirà musiche di Franz Liszt e Astor Piazzola di Marcello Mazzoni. 
 
La chiusura della giornata è affidata, alle 20.30, al duo jazz Jacopo Moschetto (pianoforte) e Manuel Caliumi al sax. 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *