Giornalismo in lutto: è morto a Sassuolo Erio Stecchezzini

17/2/2015 –  Erio Stecchezzini, giornalista della zona ceramiche e storico corrispondente del Corriere dello Sport per le partite del Sassuolo, è morto questa mattina al Policlinico di Modena. Originario di Novellara, aveva 74 anni.
I funerali Giovedi 19 alle 15 nella chiesa di Sant’Antonio da Padova a Sassuolo. Lascia la figlia Emanuela e la sorella Ombretta.
Commosso il ricordo del sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni: “Erio Stecchezzini era grande appassionato di calcio, un vero innamorato del Sassuolo che ha seguito per anni anche quando andare in trasferta significava farlo in piccoli campi di periferia. Alla figlia Emanuela, alla sorella Ombretta, alla nipote Natalia e a tutti gli amici, vanno le più sentite condoglianze a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera città di Sassuolo”.
Alla famiglia giungano anche i sentimenti di cordoglio di Reggio Report.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *