Febbre da otite: muore bambina di undici anni. La tragedia in una famiglia pakistana di Fabbrico

11/2/2015 – Tragedia in una famiglia di origini pakistane di Fabbrico.
Una bambina di 11 anni, Zora Mutcar, è stata trovata morta nel suo letto dai genitori: aveva la febbre da una settimana e l’altra sera le era stata diagnosticata un’otite bilaterale acuta.
Ieri mattina, nella casa di via Prampolini al numero 15,
alle 7 la mamma Nooren, 35 anni, è entrata nella camera della figlia per controllare se fosse sveglia e avesse bisogno di qualcosa. Sembrava che dormisse, invece era spirata nel sonmo Il 118 ha potuto solo constatare il decesso e trasportare la salma all’obitorio di Guastalla.
Zora era nata in Italia e frequentava la prima media. Lascia insieme alla mamma e al papà Hanod Mutcar, di 44 anni, saldatore in un’azienda di Campagnola, fratellini di 5, 7 e 10 anni. Il pm Giacomo Forte della PRocura della Repubblica sta valutando se disporre l’autopsia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *