Oggi le primarie del Pd a Canossa per il candidato sindaco: in lizza Luca Bolondi e Marco Grassi

14/2/2015 – Il Pd va… a Canossa. Non per chiedere perdono, ma per le primarie. Domani, domenica 15, il Partito democratico chiama i cittadini al voto per il candidato sindaco del centrosinistra: i pretendenti in lizza sono Luca Bolondi e Marco Grassi. L’attuale sindaco Enzo Musi esce di scena. Per ridere un po’, si potrebbe dire che i canossiani di centro sinistra (e forse anche qualcun altro) vanno a scegliere chi dovrà correre per occupare lo scranno di successore della gran contessa Matilde.
Venialo ai candidati.

Bolondi, 46 anni sposato con due figli, impiegato alla camera del Lavoro di Reggio Emilia, è assessore alle Politiche Sociali dell’attuale Giunta. Nel 2010, nelle file del Partito Democratico è stato il consigliere comunale più votato alle elezioni del comune della Val D’Enza.

Marco Grassi, 35 anni, tecnico informatico, siede attualmente in consiglio comunale nel gruppo Pd e fino al 2010 a Canossa ha ricoperto l’incarico di assessore alla Cultura.

Domenica 15 febbraio si voterà dalle 8 alle 20 in due seggi che saranno allestiti presso la sala del consiglio comunale e all’interno della sede della Pro Loco di Trinità (Campo sportivo).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *