Campegine, coppia con bimbo di pochi mesi deruba anziana della catenina

19/2/2015 – Hanno usata un bimbo di pochi mesi, probabilmente il loro figlioletto, come specchietto per le allodole al fine di derubare una pensionata.
È avvenuto mercoledì mattina, 18 febbraio, a Campegine. 
La vittima è una signora di 77 anni, alla  quale un uomo e un donna hanno sottratto per strada la catenina d’oro. Sul caso indagano i Carabinieri di Castelnovo Sotto, competenti per territorio.
Intorno alle 11,30 mentre si trovava in Via XXV Aprile nel comune di Campegine, l’anziana veniva affiancata da un’autovettura con targa straniera guidata da un uomo  con a bordo una donna e un bambino di pochi mesi. La donna con il pretesto di informazioni stradali ha avvicinato la vittima sfilandole la catenina con due medaglie, quindi l’auto è ripartita di gran carriera.
 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *