Accordo alla Mutti di Parma: più posti di lavoro e welfare. L’azienda paga le rette degli asili

7/2/2015 – Rimborso delle rette di asili e materne, indennità chilometrica casa-azienda, un premio fisso e uno variabile, impegno a incrementare l’organico, attenzione all’ambiente di lavoro: sono alcuni dei punti su cui RSU e Flai, Fai e Uila provinciali di Parma hanno sottoscritto l’accordo aziendale alla Mutti Spa – azienda leader delle conserve – ora da sottoporre al voto dei lavoratori in assemblea. I sindacati giudicano la firma “un segnale positivo in un momento difficile per l’economia”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *