Zona stazione, presi due spaccia con 25 grammi di eroina. Uno, Skandar Gali, è al secondo arresto in pochi giorni

22/1/2015 – Lo avevano già arrestato per spaccio ai primi di gennaio, e ieri pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile lo  hanno di nuovo arrestato insieme a un altro tunisino mentre spacciava eroina in zona stazione a Reggio Emilia.
In manette sono finiti Skandar Gali, di 35 anni, tunisino arrestato pochi giorni fa e rimesso in libertà in attesa del processo, e Kaled Ghohbane, 30 anni: addosso avevano due sacchetti di eroina ancora da tagliare, per un totale di 25 grammi. Ne avrebbero ricavato un’ottantina di dosi da vendere al minuto, valore circa 1.600 euro.
Accusati di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, saranno giudicati domani mattina per direttissima dal Tribunale di Reggio Emilia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *